Fuoco Fatuo e il BOSS

Per partecipare alla Sfida basta aver voglia di mettersi in gioco.
Le fasi di gioco sono quattro:
1) Il due gennaio sveleremo il tema deciso da Alberto Buchi. I partecipanti dovranno scrivere un racconto e postarlo sul forum.
2) Gli autori si leggeranno e classificheranno i racconti che gli saranno assegnati.
3) Gli SPONSOR leggeranno e commenteranno i racconti semifinalisti (i migliori X di ogni girone) e sceglieranno i finalisti.
4) Alberto Buchi assegnerà la vittoria.
Avatar utente
Spartaco
Messaggi: 781

Fuoco Fatuo e il BOSS

Messaggio#1 » martedì 2 gennaio 2018, 0:11

La Sfida a Fuoco Fatuo è il decimo Game di questo contest.
Conosciamo meglio il libro che ispirerà la gara e il suo autore:

Fuoco Fatuo

Immagine

Gianbattista è un ragazzo fuori dal comune: fin dalla nascita non sente il dolore fisico e non prova emozioni. Orfano di madre, viene cresciuto dal padre, custode di un cimitero di campagna, che non è però in grado di educarlo ai sentimenti. Ma il ragazzo vuole imparare a conoscerli e per farlo osserva le reazioni emotive delle persone cui causa di proposito dolore, fisico e morale. Per acquisire “conoscenza” non si ferma di fronte a nulla, neanche davanti al male assoluto. Il mondo e le emozioni umane, però, si rivelano più complicati di quanto possa immaginare e Gianbattista rimane inebriato, poi stordito e infine travolto da ciò che scopre, compreso il grande amore per una ragazza. La sua crescita porta a un finale appassionato, crudele, struggente e inaspettato. Fuoco Fatuo è un romanzo romanticamente macabro che si situa all’incrocio di diversi generi letterari: nella cornice di un peculiare bildungsroman si passa dal fantastico all’horror con atmosfere surreali che ci ricordano i film di Tim Burton e Il Profumo di Patrick Süskind.

Alberto Büchi

Immagine

Nasce a Milano nel 1978 e si laurea in Economia e Commercio nel 2002. Dopo pochi mesi si trasferisce a Londra per frequentare la New York Film Academy. In Inghilterra impara le tecniche narrative cinematografiche e soprattutto il mestiere di filmmaker, che svolge fino al 2012. Parallela e costante è la passione per la scrittura, preferendo in particolar modo il genere fantastico e horror, a cui appartengono i suoi racconti pubblicati. Ha anche lavorato come ghost-writer.
Il suo romanzo “L’Eroe delle Terre Morenti” è stato pubblicato in Italia e negli Stati Uniti col titolo “Frontier Wanderer”.
“Fuoco Fatuo” è il suo secondo romanzo.
È nato il 2 di Novembre, il giorno della commemorazione dei defunti. Forse, è per questa ragione che crede davvero in un’Apocalisse Zombie.



Torna a “La Sfida a Fuoco Fatuo”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite