Finalissima

Per partecipare alla Sfida basta aver voglia di mettersi in gioco.
Le fasi di gioco sono quattro:
1) Il primo settembre sveleremo il tema deciso da Aislinn. I partecipanti dovranno scrivere un racconto e postarlo sul forum.
2) Gli autori si leggeranno e classificheranno i racconti che gli saranno assegnati.
3) Gli SPONSOR leggeranno e commenteranno i racconti semifinalisti (i migliori X di ogni girone) e sceglieranno i finalisti.
4) Aislinn assegnerà la vittoria.
Avatar utente
Spartaco
Messaggi: 849

Finalissima

Messaggio#1 » mercoledì 31 ottobre 2018, 10:15

Gli esordienti Alessandro Calvi e Sara Ronchi si affrontano in questa Sfida all'ultimo sangue. Chi l'avrà spuntata tra "Ritagli" e "The thing that should not be"?

Ecco i commenti di Aislinn:

Ritagli: efficace costruzione della psicologia del protagonista che si svela a poco a poco, accostata ai dettagli macabri e ai ricordi dal sapore quotidiano e allo stesso tempo inquietante del personaggio. A livello di trama, tuttavia, la storia mi è parsa un poʼ troppo semplice e lineare, pur tenendo conto dei limiti di battute; scavare di più sulle motivazioni del protagonista, introdurre imprevisti o ostacoli, un colpo di scena insomma, avrebbe potuto giovare.

The thing that should not be: in poco spazio incastra in maniera efficace i flashback e il presente, selezionando con cura i dettagli essenziali alla comprensione della vicenda e della psicologia dei personaggi, che emergono piuttosto bene, e giocando con atmosfere diverse e contrastanti. La reinterpretazione della «Cosa» – non dico di più per non fare spoiler a chi volesse ancora leggere il racconto – è anchʼessa efficace e regala qualche brivido. Con qualche ritocco qua e là – per esempio per limare i dialoghi – risulterebbe ancora più riuscito.

Vincitore: The thing that should not be

Immagine



Torna a “La Sfida a Né a Dio né al Diavolo”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite