Italian way of cooking 2: Parte la Sfida!

Per partecipare alla Sfida basta aver voglia di mettersi in gioco.
Le fasi di gioco sono quattro:
1) Il primo settembre sveleremo il tema deciso da Marco Cardone. I partecipanti dovranno scrivere un racconto e postarlo sul forum.
2) Gli autori si leggeranno e classificheranno i racconti che gli saranno assegnati.
3) Gli SPONSOR leggeranno e commenteranno i racconti semifinalisti (i migliori X di ogni girone) e sceglieranno i finalisti.
4) I BOSS assegneranno la vittoria.
Avatar utente
Spartaco
Messaggi: 781

Italian way of cooking 2: Parte la Sfida!

Messaggio#1 » domenica 1 settembre 2019, 16:31

Benvenuti a La Sfida a Italian way of cooking - Pizza, mostri e mandolino

Immagine

Il concetto è semplice: scrivete un racconto che rispetti il tema deciso dal BOSS (se siete bravi inserite anche le tracce bonus) e postatelo sul forum (non in risposta a questa discussione, ma qui).

Ogni partecipante dovrà scrivere, in risposta al proprio racconto, i bonus a cui aspira.

QUI TROVATE IL REGOLAMENTO

TEMA: Uscire da una situazione impossibile

Ecco i Bonus.

Marco Cardone vi Sfida a inserire nel racconto:
1) Cattivo memorabile O inventa un mostro folkloristico -3 punti (alternativi, si possono fare entrambe ma sono sempre al massimo -3 punti totali)
2) Inserire un piatto della tradizione culinaria locale -2 punti
3) Una battuta esilarante -1 punto

Ricordo che i bonus non sono obbligatori, mettete al primo posto la vostra storia.

NB: Sono accettati racconti di tutti i generi. La lettura del libro in sfida non è obbligatoria.
Scadenza:domenica 15 settembre alle 23.59
Caratteri: massimo 20.000 spazi inclusi (il titolo non conta)
Moderatore: Marco Lomonaco
Sponsor: Jack Sensolini e Fabrizio Borgio
Boss: Marco Cardone


Buona Sfida a tutti!

Gli autori partecipanti saranno divisi in gruppi. Ogni gruppo commenterà e classificherà un altro gruppo.
Le assegnazioni dei gruppi da valutare saranno fatte in fase di creazione degli stessi.
A ogni gruppo verrà assegnato un LETTORE ANONIMO che stilerà la propria classifica. Dalla somma di tutte le classifiche verrà decisa quella finale. I primi classificati di ogni girone andranno in semifinale.
Nel punteggio finale, a coloro a cui sarà riconosciuto il bonus, verranno sottratti i punti.


I due finalisti saranno selezionati per una raccolta di racconti che verrà pubblicata da una Casa Editrice che vi verrà comunicata a tempo debito

Obbligo di firma del racconto con nome e cognome (sono accettati pseudonimi solo se comunicati tramite messaggio privato agli organizzatori unitamente al nome vero, che resterà privato e non verrà divulgato)
Vale questo contatore come riferimento per il conteggio dei caratteri.

Per ovviare a eventuali fraintendimenti, considerate validi i seguenti parametri per chi posterà oltre la scadenza:
– racconti postati in ritardo non verranno accettati.

E questi, per chi sforerà nel limite di caratteri (il titolo non viene incluso nel conteggio):
– tolleranza fino a 1313 caratteri al di là del limite: penalità pari alla metà approssimata per difetto del numero di autori inclusi nel girone del penalizzato
– [oltre i 1313 caratteri: penalità pari al numero di autori inclusi nel girone moltiplicato per 3 (un malus che ovviamente taglia fuori dalla corsa dalle prime posizioni, ma che permette comunque la partecipazione con lo scambio di pareri con gli altri autori)

Questa è "La Sfida a Italian way of cooking 2". Ogni girone verrà assegnato a uno Sponsor che leggerà i racconti semifinalisti. Il racconto che lo sponsor premierà come migliore del girone verrà dato in pasto a Marco Cardone che deciderà il vincitore.

Ricordo a tutti che in caso di dubbi potete scrivere nell'apposita discussione sul forum.


BUONA SFIDA!



Torna a “La Sfida a Italian Way of Cooking 2”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite