Adesso come allora - Eleonora Rossetti

13 posti per una sfida speciale di Minuti Contati. Gli autori iscritti hanno a disposizione 1000 caratteri per racconti super brevi!
Avatar utente
eleonora.rossetti
Messaggi: 553

Adesso come allora - Eleonora Rossetti

Messaggio#1 » lunedì 23 maggio 2016, 21:42

La mia mano ti carezza il piede. Risale lungo le articolazioni storte, l'anca che ormai ti ha tradito, e indugia sul ventre floscio che fa gravità. Tu sussulti e mi fissi con quegli occhi che sanno d'oceano.
Faccio scorrere le mie dita su di te, rimanendo in bilico tra il ricordo della seta e la realtà delle rughe, tra il profumo della gioventù e l'aroma della consunzione. Anche la tua mano vola sul mio corpo, assaporando le ultime tracce di un vigore in declino. Non c'è più quel desiderio dirompente, il senso d'attrazione che prima ci faceva aggrovigliare l'uno con l'altra: Il tuo è il tocco di chi porta le mie stesse cicatrici e le onora.
Il tempo ci ha avvizziti, amore mio, presentando il conto un anno alla volta come a gustarsi lo spettacolo. Prima o poi spazzerà via anche l'illusione dei nostri "per sempre".
Ma non m'importa.
Perché tra le rughe del tuo volto, adesso come allora, c'è un sorriso che non si spegne e mi dà vita.


Uccidi scrivendo.

Avatar utente
Mike009
Messaggi: 117
Contatta:

Re: Adesso come allora - Eleonora Rossetti

Messaggio#2 » martedì 24 maggio 2016, 10:17

Ciao. Bella dichiarazione d'amore, sebbene i pochissimi caratteri a disposizione riesci a sfruttare un lessico ricercato che coinvolge il lettore. Sei stata veloce a postare ma anche a prenderti più tempo non vedo nulla da migliorare.

Avatar utente
jimjams
Messaggi: 576

Re: Adesso come allora - Eleonora Rossetti

Messaggio#3 » martedì 24 maggio 2016, 10:36

Cara Eleonora, tu tocchi un tema che mi preme molto e che anche io spesso accarezzo. Lo fai nel modo giusto, con parole simili, ma diverse, da quelle che avrei usato io. Lo stile cambia, ma la sostanza è la stessa. Il tuo omaggio al tema è un confronto di due diversi panta rei, uno sul piano fisico, dove il cambiamento è evidente e devastante, uno sul piano affettivo, dove pure nel divenire continuo, nel cambiare, c'è un nucleo che si mantiene fedele all'amore. E' il primo racconto che leggo di questa serie, non so se sarà uno dei migliori, ma di certo a me piace molto.

Avatar utente
Andrea Partiti
Messaggi: 961
Contatta:

Re: Adesso come allora - Eleonora Rossetti

Messaggio#4 » martedì 24 maggio 2016, 12:19

Vedo che spazi senza problemi dal milioneetrecentomilacaratteri (letto tutto attaccato) ai mille!

Hai postato in fretta, ma non mi sembra ci sia molto da limare nel racconto.
Da in partenza non mi aspettavo delle storie anche solo vagamente complesse, ma dei quadretti, delle scene evocative, ed è esattamente quel che hai fatto.

Apprezzo anche la neutralità di genere del racconto, anche se non so quanto sia intenzionale. Il protagonista può essere facilmente uomo o donna, lo stesso il suo partner. Chiunque si può ritrovare e immergersi senza stonature in questo modo. Spesso quando si cerca questo effetto sembra forzato, come se si volessero omettere dei dettagli per amor di giustizia sociale, per principio, mentre credo che passi quasi inosservato nel tuo racconto.
Ultima modifica di Andrea Partiti il giovedì 26 maggio 2016, 10:37, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Angela
Messaggi: 505
Contatta:

Re: Adesso come allora - Eleonora Rossetti

Messaggio#5 » martedì 24 maggio 2016, 14:45

Ultimo racconto che leggo prima della classifica finale che mi conferma la qualità dei testi presenti in questo contest. Il tuo è intriso di dolcezza e l'amore che attraverso il tempo non viene meno, ma si rinnova in un sentimento duraturo. Molti autori, come anche tu hai fatto, hanno scelto questa modalità per sfruttare i mille caratteri creando un cameo, un quadro che ferma l'attimo ed è intriso di poesia. Il tema è centrato. Il problema adesso sarà collare queste perle nella classifica scegliendo se prediligere i testi conclusivi o lo stile senza perdere d'occhio il tema. Arduo compito.
Molto brava.
Uno scrittore è un mondo intrappolato in una persona (Victor Hugo)

Fernando Nappo
Messaggi: 585

Re: Adesso come allora - Eleonora Rossetti

Messaggio#6 » giovedì 26 maggio 2016, 9:16

Ciao Eleonora,
un bel racconto, un po' melanconico, ma questo non è un difetto, sia chiaro, che fissa un momento per descrivere il trascorrere del tempo. Senza dubbio in tema. Concordo con Andrea: la neutralità del racconto lo rende godibile a chiunque. Bello ed evocativo il finale.

Avatar utente
eleonora.rossetti
Messaggi: 553

Re: Adesso come allora - Eleonora Rossetti

Messaggio#7 » giovedì 26 maggio 2016, 12:50

Ringrazio chiunque abbia commentato fino a ora ^^
Sul rimanere "neutrale": in effetti è involontario, non ci ho pensato ^^" Nella mia testa, quando l'ho scritto, ho immaginato una coppia marito+moglie, ma sono contenta che, su questo lato, il mio racconto possa essere "universale" ^^
Uccidi scrivendo.

Andrea Dessardo
Messaggi: 107

Re: Adesso come allora - Eleonora Rossetti

Messaggio#8 » venerdì 27 maggio 2016, 20:10

Buona descrizione, lirica, che cammina sull'orlo del patetico senza caderci. Non originale il modo di affrontare il tema, testo un po' stiracchiato, quasi che mille caratteri fossero anche troppi, ma nel complesso una buona prova.

Alexia
Messaggi: 125

Re: Adesso come allora - Eleonora Rossetti

Messaggio#9 » venerdì 27 maggio 2016, 22:31

Avvolgente, delicato come un sussurro. Si legge il sacrificio e la meraviglia di una vita vissuta e sofferta insieme, lo scorrere del tempo sotto la pelle. Scritto molto bene, scorrevole. La tua descrizione è morbida e sensuale. Pollice su assolutamente!

Avatar utente
angelo.frascella
Messaggi: 698

Re: Adesso come allora - Eleonora Rossetti

Messaggio#10 » venerdì 27 maggio 2016, 22:44

Ciao Eleonora.

Bell'immagine, semplice, quella di due vecchi ancora innamorati che ancora sentono il bisogno di amarsi anche fisicamente, che però è costruita con stile sapiente, oserei dire poetico. Un bel quadro che anziché guardare allo scorrere del tempo con tristezza, riesce a dare un senso di calore e dolcezza.

A rileggerci

viviana.tenga
Messaggi: 500

Re: Adesso come allora - Eleonora Rossetti

Messaggio#11 » sabato 28 maggio 2016, 17:18

Ciao Eleonora,
Stile a tratti lirico, ma sempre pulito ed efficace. Belle le immagini e il messaggio, la contrapposizione tra scorrere del tempo e i sentimenti che rimangono saldi. A livello di classifica credo che lo penalizzerò un po' rispetto ad altri racconti che hanno saputo creare una storia più completa nonostante il poco spazio, ma resta comunque un'ottima prova.

Avatar utente
Adry666
Messaggi: 521
Contatta:

Re: Adesso come allora - Eleonora Rossetti

Messaggio#12 » sabato 28 maggio 2016, 17:49

Ciao Eleonora,

tema centrato. Una bella descrizione che però pecca un po’ in narrazione.
Alcuni termini li ho sentiti troppo pesanti, ad es: “indugia sul ventre floscio che fa gravità”

A presto
Adriano

Avatar utente
patty.barale
Messaggi: 349
Contatta:

Re: Adesso come allora - Eleonora Rossetti

Messaggio#13 » lunedì 30 maggio 2016, 5:33

Che dire se non bello?
Una narrazione poetica e dolce, un inno all'amore.
Devo raggiungere i 150 caratteri, ma non non c'è null'altro da dire se non BRAVA!

Avatar utente
Peter7413
Messaggi: 478

Re: Adesso come allora - Eleonora Rossetti

Messaggio#14 » martedì 31 maggio 2016, 11:01

Che bello! Una piccola perla, un testo delicato, ma non per questo sdolcinato. Un racconto che guarda in faccia la realtà e che mostra al lettore quello che troppo spesso tende a sfuggire mettendone in risalto la cruda bellezza. Ottimo.

Torna a “82ª Edizione - Special Superspeedy Edition”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite