Mario-Pacchiarotti-300x300

Mario Pacchiarotti vince la IGNORANZA EROICA SPECIAL EDITION!

Special che si pone tra la Quinta Era appena conclusa e la Sesta ormai imminente (19 marzo), la IGNORANZA EROICA SPECIAL EDITION entra nella storia di Minuti Contati come la 111° Edizione ALL TIME e vede la vittoria di uno degli autori più apprezzati del panorama minuticontatino, quel Mario Pacchiarotti già vincitore, in precedenza, di altre due edizioni.
 
Mario Pacchiarotti
Mario Pacchiarotti, il vincitore della IGNORANZA EROICA SPECIAL EDITION
 
Ma che cos’è l’IGNORANZA EROICA? Potrete rispondere a tutte le vostre domande andando direttamente sul sito a QUESTO INDIRIZZO. Guest star dell’edizione sono stati proprio quattro esponenti di questo nascente movimento: Luca Mazza, Alberto Della Rossa, Jack Sensolini e Michele Gonnella che hanno deciso la classifica finale dopo un’analisi collettiva dei sei racconti finalisti dividendosi poi i commenti.
 
Vince dunque il suo terzo Minuti Contati il bravo Mario Pacchiarotti con Senza esclusione di colpe. Per Pacchiarotti si è trattato di un percorso netto avendo vinto anche il proprio raggruppamento di qualificazione nonostante il malus assegnatoli per una consegna leggermente ritardata. Ecco il commenti delle guest al suo racconto: Il confine tra Ignoranza ed Eroismo è tagliente ed affilato come la scure di un boia. La miniatura del Pacchiarotti calza come un usbergo ammaccato agli enunciati del Fantasi di Menare propugnate dal movimento IE. L’autore dosa con la maestria di un Aretino moderno dialoghi boccacceschi e istrionismo vernacolare, per esploderli nell’esilarante grandguignol del finale. Senza Esclusione di Colpe si aggiudica ecumenicamente il gradino più alto del podio, e un imperituro posto nella bacheca del Grottesco.E si guardi pure attorno, se non gli fa troppa impressione!
 
Secondo posto per il sardo Manuel Piredda con Grugniti. Per Piredda si tratta del terzo podio all time dopo un primo e un terzo posto e questo nonostante una partecipazione decisamente distillata nel tempo. Ecco il commento delle guest: Due personaggi, una classica rissa da locanda, con finale a sorpresa. Una prosa fluida, asciutta, cruda e senza fronzoli, perfetta per un intreccio essenziale, Pulp, ad altissimo tasso d’ignoranza. Dialoghi secchi e brillanti. Vania è esattamente quel tipo di eroina che non vedremo mai su uno scaffale “fantasy” Feltrinelli, ma di cui avremmo un estremo bisogno.
 
Chiude il podio dell’edizione Federico Martello, autore che negli ultimi mesi si è sempre più contraddistinto nel panorama di Minuti Contati. Ecco il commento delle guest al suo racconto, Tutte le notti, Demoni e Cazzotti: Solo il titolo merita una corona fatta di costine di maiale e una coppa premio ricolma di fernet. L’idea è perfetta nello sviluppo, il nonsense è presente ed è disturbante senza disturbare. Purtroppo la prosa non riesce a sostenere l’idea e in diversi passaggi infiacchisce il racconto. Il protagonista puzza di vecchio e testosterone più che a sufficienza, la cialtronaggine è ai massimi livelli e non manca nemmeno il pathos. E allora, un po’ di cura nella prosa la vogliamo mettere?
 
Si classificano, infine, tra i primi sette anche Diego Martelli (al suo primo Minuti Contati), Andrea Carbone (autore conosciuto a Pisa e qui al suo primo MC online), Raffaele Marra (il neo Campione della Quinta Era) ed Eleonora Rossetti (non tra i finalisti inviati alle guest, ma vincitrice del ballottaggio per il settimo posto con Dand Elion).
 
Ecco dunque la CLASSIFICA FINALE DELLA IGNORANZA EROICA SPECIAL EDITION:
 

P. Titolo racconto Autore
1) Senza esclusione di colpe Mario Pacchiarotti
2) Grugniti Manuel Piredda
3) Tutte le notti, Demoni e Cazzotti Federico Martello
4) La madre Diego Martelli
5) Sangue sulla Route 44 Andrea Carbone
6) Trumpio e Pionghio Raffaele Marra
7) Non è più tempo per gli eroi Eleonora Rossetti

 
Qui sono disponibili i commenti delle guest a tutti i finalisti.
 
Se volete farvi abbagliare dalla Storia di Minuti Contati e dalla passione di tutti gli autori che ne hanno solcato le correnti attraverso le sue 111 edizioni, ecco l’approdo che fa per voi: L’ALBO D’ORO (con i link a tutti i migliori racconti di ogni edizione).
 
Questa Special è conclusa, siamo pronti per la prossima, ultimo atto prima dell’avvento della Sesta Era di Minuti Contati. Questa volta gli autori e le autrici che vorranno partecipare saranno chiamati a cimentarsi con il genere della fantascienza e verranno giudicati da quattro autrici DOC: Elena Di Fazio, Alexia Bianchini, Nicoletta Vallorani e Laura Scaramozzino.
 
Appuntamento dunque in quest’Arena per lunedì 19 febbraio dalle 21.00 all’una! QUI potete trovare anche la news dedicata all’evento.
 
E veniamo infine alla formula di chiusura dell’edizione:
 
La Ignoranza Eroica Special Edition è conclusa, EVVIVA LA IGNORANZA EROICA SPECIAL EDITION!
 
E TANTI COMPLIMENTI AL SUO VINCITORE: MARIO PACCHIAROTTI!

L'Antico

L'Antico è L'Antico. Punto.


Lascia una risposta