Luca Pappalardo

Luca Pappalardo si aggiudica la Vietti Edition!

Settima Edizione della Quinta Era, la Vietti Edition vede la prima vittoria a Minuti Contati di un bravo autore affacciatosi da pochi mesi sulle sponde del contest più veloce del web: Luca Pappalardo!
Alessandro Vietti, la guest star dell’edizione, ha infatti deciso di premiare con il primo posto Si diceva che, il racconto del bravo autore toscano. Nelle parole di Vietti La cosa più bella di questo racconto è il modo con cui l’autore lascia intravedere nella filigrana del non detto il dramma che si consuma tra i due personaggi (e che forse risulta evidente solo a una rilettura) e che rende l’effetto ancora più forte. È davvero un ottimo risultato. Senza contare la leggerezza sul filo dell’ironia che pervade tutta la narrazione e che ho apprezzato moltissimo.
 
Al secondo posto si piazza Terraferma! un grande protagonista di Minuti Contati, quell’Angelo Frascella già vincitore di cinque edizioni e capace di andare a podio in un totale di ventitre occasioni. Ecco il commento di Alessandro Vietti sul suo racconto: “Terraferma!” parte dal classico punto di vista ribaltato, con uno sviluppo decisamente suggestivo, surreale, quasi vertiginoso che, per lo meno all’inizio, mi ha ricordato le atmosfere del bellissimo “Torre di Babilonia” di Ted Chiang. Poi non pago di questo, quando tutto sembra ormai filare liscio verso il finale, l’autore ribalta ancora la prospettiva (o almeno così fa credere al lettore), rendendo così la vertigine completa.
 
Chiude il podio un altro grande protagonista del Mondo di Minuti Contati: Andrea Partiti con il suo Regolamento della piscina. Per Partiti si tratta dell’undicesimo podio in soli due anni. Nelle parole di Vietti, Questo racconto, letto tra i primi, ha scalato piano piano la classifica fino al podio con la forza di un’idea originale, quella di mediare una narrazione che di fatto (quasi) non esiste, attraverso un triplo decalogo che sembra uscito da un libro di Chuck Palahniuk e che piano piano, sostenuto da un climax stravagante, acquista valenze di volta in volta disturbanti, surreali, sociali.
 
Si classificano, infine, tra i primi sette anche Polly Russell (la vincitrice dell’edizione precedente), Marco Roncaccia (attuale leader del Rank D’Era), Chiara Rufino e Zebratigrata. Per tutti loro ecco dunque nuovi punti Rank d’Era da aggiungere a quelli già conquistati durante la fase a gruppi.
 
Ecco la CLASSIFICA FINALE DELLA VIETTI EDITION, la Settima della Quinta Era:
 

P. Titolo racconto Autore
1) Si diceva che Luca Pappalardo
2) Terraferma! Angelo Frascella
3) Regolamento della piscina Andrea Partiti
4) A oriente Polly Russell
5) Tecniche di scrittura narrativa breve secondo Giorgio Marco Roncaccia
6) Pulizia necessaria Chiara Rufino
7) L’essenza del guerriero Zebratigrata

 
Ed ecco gli altri finalisti con relativi link ai loro racconti pubblicati sulla vetrina del sito:
 
Una passeggiata, di Diego Ducoli
Everyday, di Adriano Muzzi
 
QUI potete trovare tutti i commenti della guest star Alessandro Vietti ai racconti finalisti.
 
Poche variazioni nel Rank d’Era dove Marco Roncaccia mantiene il primo posto. Alle sue spalle, avvicendamento tra Polly Russell (ora seconda) e Raffaele Marra (terzo) mentre rinviene bene Angelo Frascella che si porta a ridosso di Marra. Leggermente staccati, seguono tutto gli altri. A sei tappe dalla fine, però, nulla è precluso e chiunque può ancora inserirsi nella lotta non solo per un posto tra i primi tredici, ma anche per le prime posizioni!
 
Pochi movimenti anche nel Rank All Time con Frascella che continua la sua marcia di avvicinamento al leader storico Maurizio Bertino e Partiti che scavalca Roncaccia portandosi al quinto posto. Primi punti per il vincitore di Edizione Luca Pappalardo.
 
E se volete farvi abbagliare dalla Storia di Minuti Contati e dalla passione di tutti gli autori che ne hanno solcato le correnti attraverso le sue novantasette edizioni, ecco l’approdo che fa per voi: L’ALBO D’ORO (con i link a tutti i migliori racconti di ogni edizione).
 
Ma come sapete, Minuti Contati non si ferma mai e la prossima edizione, l’Ottava della Quinta Era è già imminente!
Appuntamento nell’Arena fissato dunque per:
Lunedì 17 e martedì 18 aprile con un’edizione nell’insegna della formula della Two Days Edition con due diversi temi della nuova guest star, ALESSANDRO FORLANI, ad aspettarvi!
QUI troverete il forum in cui si svolgerà l’edizione.
 
La Vietti Edition è conclusa, EVVIVA LA VIETTI EDITION!

Naviga fra i raccontiShort stories navigation

L'Antico

L'Antico è L'Antico. Punto.


Lascia una risposta