Tag: 1 min

Bianco e rosso

La ragazza dai capelli bianchi controllò di nuovo. Era capitato in passato che si fosse sbagliata ma era sbronza e, comunque, aveva sbagliato di poco. Da quella volta aveva aggiunto…
continua

Overdose

No, non l’avrebbe più fatto. A indurla a smettere, furono le albe trascorse a contorcersi abbracciata alla tazza del bagno, e il supplizio che le infliggevano le ossa scomposte e…
continua

Due ladri

«Aspetta aspetta!» «Muoviti, vuoi farti pigliare?» «Io questa casa la conosco.» «Sì, ma forse non è il momento!» «Qua ci vive uno importante.» «Magari! Ma se abbiamo rivoltato tutto e…
continua

E vissero per sempre felici e contenti

Sì, bel finale, dirai tu. Poi passa qualche mese, lei sparisce di casa per qualche giorno, e vieni a sapere che se la stava facendo con Malefica. Da Bella Addormentata…
continua

La saccenza

Elio si porta la sigaretta alla bocca e inspira. Dopo qualche secondo, il fumo fuoriesce sinuoso dal naso e si disperde nell’aria. La cenere cade sul terreno battuto del parco.…
continua

Il Buio

«Davide, ho paura. Accendi la luce?» «Finiscila, non devi avere paura del buio.» «C’è qualcosa, ti dico. Lì, nell’angolo.» «Non c’è nulla. E poi è tardi. Se la mamma ci…
continua

Un passo senza futuro

Ana sorride e fa le labbra a papera, Luca cerca di inquadrarsi dal profilo bello, Adrian ha messo lo smartphone in modo che questo lo inquadri mentre gioca alla play.…
continua

Con la forza delle armi

«Imboscata!» urlò qualcuno. I Charlie erano troppi e troppo aggressivi. La compagnia Bravo sarebbe stata spazzata via in un amen. Herbie sparò all'impazzata verso la vegetazione. Il nemico era invisibile.…
continua

Le cose importanti

«Come sarebbe a dire che non ti ricordi?» Giada non poteva crederci. Per una volta che chiedeva un favore a suo fratello, questi si dimostrava il solito irresponsabile. «Gli hai…
continua

Per sempre

Amore, orrore, odio, desiderio. Direttamente dal Laboratorio, un racconto di Patty Barale.   Osservò la goccia di sangue sul lenzuolo: i petali di quel fiore si aprivano morbidi nella ruvida…
continua

La prova

Sottili differenze, ma sostanziali. Terzo classificato nella Three Days Edition, un racconto di Angelo Frascella.   «E anche per oggi è tutto. Sono Sibilla, la goccia che scava nelle vostre…
continua