Categoria: drammatico

Coccinella

La vita scorre veloce attorno a me nel parco. Bambini che giocano, adulti che corrono e vecchi che arrancano. Ogni mattina. Solo io sono fermo nello stesso momento da anni:…
continua

Ayiana

I tamburi rimbombano, sempre più veloci. Mi ricordano quelli che suonavamo a casa sotto l’immensa quercia, finito il raccolto nei campi di cotone. Ma sono diversi: entrano nelle orecchie, nel…
continua

UNO

“Fate entrare la Bestia”. La voce del Commissario ha un che di euforico. Ci siamo, penso. Un poliziotto brufoloso controlla che la gabbia in cui sono imprigionato sia ben fissata…
continua

Colpe

Finalmente lo vedo uscire dalla palestra, il borsone a tracolla, il chiarore del telefonino gli illumina di sbieco il viso. Armeggia con l’altra mano in tasca fino a che sento…
continua

L’ombra del destino

La luce dei neon danza sulle due carte che tengo fra le dita: una coppia di donne. Il cuore batte così forte che ho il dubbio possano sentirlo tutti gli…
continua

Condoglianze

Cole legò il cavallo a un albero poco distante dal cimitero e sputò una boccata di tabacco. I raggi del sole gli asciugavano il sudore sul viso. Faticava a tenere…
continua

Un posto sicuro

John scese gli scalini intagliati nella parete della scogliera e saltò sulla spiaggia, accanto al gozzo tirato in secco. Isabella, vestita da sera, lo chiamò dalla terrazza della villa. “Ti…
continua

Vendetta indiana

Chi l’avrebbe detto? Di certo non io. Nossignore, non io. Almeno non venti o anche trenta anni fa. Era più semplice la vita a quel tempo, o almeno, così sembrava.…
continua

Il ladro

Le lancette del vecchio orologio si trascinano stanche verso la mezzanotte. Stanche quasi quanto me. È tardi. Per tante, troppe cose. Forse anche per chiedere perdono. La mano trema mentre…
continua

Andiamo a mangiare

Nel caminetto del salotto, il fuoco avvolgeva la legna e brillava di una luce viva. Peter mandò giù un sorso di Cognac e si abbandonò con la schiena sulla poltrona.…
continua

A domani

La morte non era mai stata nei suoi piani e neppure nei suoi pensieri. Nemmeno quando era venuto a mancare qualche parente lontano aveva mai pensato alla morte come qualcosa…
continua