Categoria: amore

Fino alla fine del tempo

«Perché non Parigi?» Susanna guarda verso la clinica. Un'infermiera sta spingendo una signora in sedia a rotelle lungo la rampa dell'ingresso. «Parigi è una città perfetta per un viaggio di…
continua

Crepuscolo

Il sole, tondo come un’arancia, calava sull’orizzonte. I suoi riflessi, di taglio sull’acqua, creavano una luminosa via dorata che spaccava il mare a metà. Avanzai con il sedere lungo la…
continua

Voglio morire felice

Diciotto mesi, due anni al massimo. Non mi aspettavo certo di uscire dal reparto di oncologia con una scadenza. Che poi, come fanno a essere così sicuri? Come fai a…
continua

Un’altra occasione

80 anni Giovanni appoggia una mano sulla lapide e si abbassa. Posa a terra un ginocchio alla volta, le gambe scricchiolano. La foto di Luca lo fissa coi suoi capelli…
continua

Domenica prossima

E bravi i monaci benedettini. Inclino la bottiglia: Birra Nursia bionda, antica tradizione monastica. Elena ha finito il giro della bottega. «Questo mi hanno detto che fa bene per il…
continua

Angela

«Fiori di carta» - Imaginary, Evanescence   Le luci al neon tremolavano come impazzite. Il dottore corrugò la fronte, gli occhi che gli si incrociavano. La ragazza gli sedeva dinnanzi,…
continua

Papaveri e lavanda

Sulla parete color lavanda della sala c’è un quadro di papaveri. Rosso! Ines l’ha fatto di nuovo: cambia le cose in casa e non me lo dice. Calo le chiavi…
continua

Blu oltremare chiaro

«Tesoro, aiutami tu.» La nonna studia i due tubetti di tempera. «Qual è il blu oltremare chiaro?» Non mollo il libro. Ancora a fare la badante, e solo perché la…
continua

Una scommessa

La rete tesa davanti agli occhi di Mimì non ondeggiava: era immobile e ferma, proprio come le sue gambe. Aveva le dita fredde, indice e anulare fasciati; pure il mignolino…
continua

Il portiere di riserva

Il quarto uomo si è fermato a filo del centrocampo e ha sollevato la tabella: tre minuti di recupero. Alzo il culo dalla panchina e faccio un cenno a Salamandra.…
continua

A domani, amore mio

Per amarti e onorarti tutti i giorni della mia vita. Avrei tanto voluto pronunciarle davvero quelle parole. Sarebbe stato un bel matrimonio. Ma lui non c’era quel giorno e non…
continua