Categoria: drammatico

Domenica prossima

E bravi i monaci benedettini. Inclino la bottiglia: Birra Nursia bionda, antica tradizione monastica. Elena ha finito il giro della bottega. «Questo mi hanno detto che fa bene per il…
continua

Domino

L’uomo all’inizio è una sagoma in controluce sulla spiaggia pietrosa, tra falesia e mare. Tanto lontano che lo potevo nascondere dietro un sassolino tenuto col braccio teso. La mia tipa…
continua

Ombre

L’Aquila, 6 aprile 2009, ore 3.30 Strisciare le toglie il fiato. Quando sfrega la pancia contro il pavimento, il dolore che irradia dalla ferita le raschia l’addome con artigli invisibili.…
continua

Orgoglio e Pregiudizio

La cicatrice mi lancia una coltellata sotto l'orecchio. Rilasso la mandibola, appoggio le mani sul bancone e controllo il respiro. «Cosa ci fa un ossi nel mio emporio?» Il russo…
continua

Il chiodo no, cazzo

Siamo fottuti, di qui non ne usciamo. L’ufficiale gira attorno al tavolo, va verso Primula che se ne sta bello dritto. Gli si avvicina così tanto che sembra voglia baciarlo,…
continua

La Contessa

Finalmente ci siamo. Non mi piace stare troppo a giro in queste occasioni, ho sempre il terrore che ci sia qualcuno che ci segue. Succede che incontri un amico o…
continua

Capita!

Che giornata di merda! Credi che non sia niente? Prendi un disgraziato che si spacca la schiena dodici ore al giorno, infilagli una manciata di bastoni fra le ruote e…
continua

Un papà

Un papà non deve piangere. Stringo il volante, forte. Lo faccio fino a farmi male. C'è traffico e questo ci farà perdere tempo. Renderà le cose più difficili. Quanto potrò…
continua

E poi sarà tutto da rifare

La donna sulla panca deve avere un mal di schiena tremendo, visto che è rimasta stesa lì tutta la notte. Dio, che occhi gonfi che ha. L’avevo avvertita che suo…
continua

La torcia

Forse la terra è l'inferno di un altro pianeta. (Aldous Huxley)   I suoi genitori erano andati a trovare i nonni dall'altra parte della città. Aaron aveva strappato il permesso…
continua

I pazzi non giudicano

La vecchia cancellata è socchiusa: saranno passati da lì? Afferro le sbarre e strattono: niente. I palmi doloranti sono rossi di ruggine. Restituiscimi i miei bambini, casa maledetta. Mi scruta…
continua